Il Circolo Dipendenti Comunali si costituisce il 3 marzo 1953  con l'intento di associare i dipendenti del Comune di Bologna al fine di svolgere una serie di attività culturali, sportive, ricreative ed assistenziali e sviluppare momenti di socializzazione e solidarietà.
Si tratta di una associazione unitaria ed autonoma senza finalità di lucro, guidata dalla Assemblea dei soci, dal Comitato Direttivo, dal presidente e  vice presidente e dal Collegio dei Sindaci Revisori.
Al Circolo possono iscriversi tutti i dipendenti comunali in servizio o in quiescenza e tutte le cittadine ed i cittadini che si riconoscono nella funzione sociale ed azione culturale che viene svolta con l'obiettivo di contribuire al rinnovamento della società civile, all'affermazione della Pace e della giustizia sociale e per una più elevata qualità della vita.
Il Circolo è articolato in più sezioni specializzate in gruppi di interesse. In particolare è stata costituita una Polisportiva affiliata al CONI e ad altre associazioni di promozione sportiva amatoriale. I gruppi sportivi organizzano squadre di calcio e calcetto, gare di tiro a volo e tiro a segno, pesca ed attività podistica.
L'associazione ricerca momenti di confronto con le forze politiche e sociali,  con le istituzioni pubbliche, enti culturali, turistici e sportivi, per realizzare progetti comuni nel quadro di una programmazione territoriale delle attività di tempo libero.
Nel corso di sessant'anni, tra le varie attività svolte, si segnalano: conferenze, mostre d'arte, proiezioni cinematografiche, corsi di studio, linguistici e formativi, concerti, manifestazioni sportive e  varie.
Il nostro Circolo collabora da più di trent'anni con il Circolo Dozza ATC con il quale ha realizzato, tra l'altro, una importante mostra sulla città di Bologna e sul sindaco della Liberazione Giuseppe Dozza  presso la Galleria d'arte “Il Punto” da noi gestita.
L'associazione ha costituito inoltre al suo interno un gruppo teatrale che realizza spettacoli dialettali rivolti gratuitamente a tutti i cittadini, per tutelare le tradizioni bolognesi ed in particolare la diffusione del dialetto.
La sede è in via San Felice, 11 a Bologna, dove abbiamo a disposizione la Sala del Teatro dei Circoli con circa cento posti e la Sala dei Circoli punto di ritrovo riservato ai soci, all'interno della quale è attivo il servizio bar con prezzi calmierati, la zona biliardi, gli scacchi ed i tavolini per “clamorose” partite con carte da gioco di briscola.
Gestiamo anche il Parco del Velodromo in convenzione con il Quartiere Porto che rappresenta un punto di aggregazione e di divertimento per i bolognesi.

Copyright © CDCB 2013
Tutti i Diritti Riservati

Web Design by: MediaCOPE

 

Circolo Dipendenti Comunali Bologna
Via San Felice, 11, 40122 Bologna
Telefono: 051 263604
Fax: 051 266402
P. IVA: 01050030376
info@cdcb.it